Set 28, 2007
285 Views
0 0

Marlon Brando è sempre lui

Written by

Lui aveva un vecchio maggiolone cabriolet
sfatto ma piaceva tanto a lei
Arrivò e col clacson disse: “Sto aspettando te”

Lei scese profumata più che mai
Fecero due conti in tasca e videro che
non ci si ballava neanche un po’

lei gli disse: “Questa sera voglio far l’amore,
prima però portami a sognare”.
Un fascio di luce va dal proiettore

per un sogno da duemila li-i-i-ire
porti addosso qualche segno proverò a tirarteli via
posso solo questo sogno scusa per la mia fantasia
giù in platea sedie di legno
gole secche per la sete d’eroi
E Marlon Brando è sempre lui
ooh lui, ooh lui
Marlon Brando è sempre lui
ooh lui, ooh lui

Un po’ più avanti con negli occhi ancora tanto film
Terry Malloy infine, vince lui
Lui le dice come vedi siamo sempre qui
e non è obbligatorio essere eroi
Un fascio di luce va dal maggiolone
carrellata per il lieto fi-i-i-i-ine
porti addosso qualche segno proverò a tirarteli via
posso solo questo sogno scusa per la mia fantasia
giù in platea sedie di legno
gole secche per la sete d’eroi
E Marlon Brando è sempre lui
ooh lui, ooh lui
Marlon Brando è sempre lui
ooh lui, ooh lui
Marlon Brando è sempre lui
Marlon Brando è sempre lui

Article Categories:
Ligabue

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *